Venerdì 27 marzo 2020, alle ore 18, dal Sagrato della Basilica di San Pietro, Papa Francesco darà con il Santissimo Sacramento la Benedizione “Urbi et Orbi”, a cui sarà annessa la possibilità di ricevere l’indulgenza plenaria, “secondo le condizioni previste dal recente decreto della Penitenzieria Apostolica”. Un evento straordinario, quello che il Papa farà, in un periodo particolare, in cui il mondo è in ginocchio per la pandemia.

A partire dalle ore 18.00 l'evento sarà trasmesso in diretta mondovisione da Vatican Media e potrà essere seguito in più lingue sulla Radio Vaticana, sul sito www.vaticannews.va, sulla pagina Facebook facebook.com/vaticannews.it e in diretta sul seguente canale YouTube www.youtube.com/user/vaticanit.

Per saperne di più leggi l'articolo su vaticannews.va.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 79 del 25 marzo 2020, è stato pubblicato il decreto legge 25 marzo 2020, n. 19 recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Consulta il Decreto legge 25 marzo 2020, n. 19.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 76 del 22 marzo 2020 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020 che prevede ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.

Le disposizioni del D.P.C.M. del 22 marzo 2020 producono effetto dalla data del 23 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020. Le stesse si applicano, cumulativamente a quelle di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020 nonché a quelle previste dall'ordinanza del Ministro della salute del 20 marzo 2020 i cui termini di efficacia, già fissati al 25 marzo 2020, sono entrambi prorogati al 3 aprile 2020.

Consulta il D.P.C.M. del 22 marzo 2020.

 

Il 20 marzo 2020, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha introdotto nuove restrizioni in tutta Italia per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19.

Le disposizioni dell'ordinanza del Ministro della Salute producono effetto dalla data del 21 marzo 2020 e sono efficaci fino al 25 marzo 2020.

Leggi l'ordinanza del Ministro della Salute.

 Cimitero americano di Nettuno © 2014

Sabato 23 maggio 2020, alle ore 17, a Nettuno (RM), all'interno del Cimitero e Sacrario Americano, avrà luogo la cerimonia del Memorial Day.

La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico.

Per conoscere i dettagli della cerimonia clicca qui.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 64 del giorno 11 marzo 2020, è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020 che prevede ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.

Le disposizioni di questo decreto producono effetto dal 12 marzo 2020 e sono efficaci fino al 25 marzo 2020.

Consulta il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020.

In G.U. n. 62 del 9 marzo 2020 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 con ulteriori disposizioni attuative del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.

Consulta il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020.

L'allegato 1 al D.P.C.M. del giorno 8 marzo 2020 prevede le seguenti misure di prevenzione igienico-sanitarie:
a)  lavarsi  spesso  le  mani.  Si  raccomanda  di  mettere   a disposizione in tutti  i  locali  pubblici,  palestre,  supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche  per il lavaggio delle mani;
b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono  di infezioni respiratorie acute;
c) evitare abbracci e strette di mano;
d)  mantenimento,  nei  contatti  sociali,  di   una   distanza interpersonale di almeno un metro;
e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
f)  evitare  l'uso  promiscuo  di  bottiglie  e  bicchieri,  in particolare durante l'attività sportiva;
g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici,  a  meno  che siano prescritti dal medico;
l) pulire le superfici con disinfettanti  a  base  di  cloro  o alcol;
m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere  malati  o se si presta assistenza a persone malate.

Consulta il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del giorno 8 marzo 2020.

Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo 2020 torna l'ora legale. Alle due di notte di domenica 29 marzo bisognerà spostare le lancette avanti di un'ora.

Central European Summer Time (CEST) è il nome del fuso orario dell'Europa Centrale nel periodo estivo per quei Paesi come l'Italia che introducono l'ora legale.

Domenica 29 marzo 2020, dalle ore 7 alle 23, si svolgeranno le operazioni di voto per il referendum popolare confermativo della legge costituzionale, recante: <<Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari>>, approvata dal Parlamento.

Il referendum previsto per il 29 marzo 2020 è stato rinviato in data da destinarsi.

La Regione Lazio, in base a quanto previsto dall'art. 6 comma 1 della legge regionale n. 20/2007, recante "Promozione degli strumenti di partecipazione istituzionale delle giovani generazioni alla vita politica e amministrativa locale", ha messo a disposizione la somma di € 160.000 come contributo per le spese necessarie ai fini dell’istituzione e gestione dei consigli comunali, municipali o sovracomunali dei giovani (15-25 anni) e dell’istituzione e gestione dei consigli comunali, municipali o sovracomunali dei bambini e dei ragazzi (8-14 anni).

Il termine di presentazione della domanda di contributo decorre dal giorno successivo alla pubblicazione dell'avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio e scade alle ore 23:59 del 31 gennaio 2020.

Consulta la legge regionale n. 20 del 2007.

Testo del provvedimento della Regione Lazio.

La Lazio YOUth Card è la "carta giovani" della Regione Lazio dedicata alle ragazze e ai ragazzi che vivono nel Lazio con un'età compresa tra i 14 e i 30 anni non compiuti. È un'App della Regione Lazio che prevede agevolazioni nel Lazio e in 38 paesi europei. È sufficiente scaricare l'App dal proprio Store (Google Play o App Store) inserire i propri dati anagrafici e la foto, fronte - retro, del proprio documento d'identità.

Per ulteriori informazioni collegati al sito LAZIO YOUth CARD, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefona al numero 0699500.

Pos22

 

INFORMAZIONI LEGALI

Blog realizzato e pubblicato dal 2017 da OsvaldoIannaccone (domiciliato in Velletri (RM) viale Salvo D'Acquisto) ed aperiodicamente aggiornato.

Sito ospitato dal mese di aprile 2017 su server di Aruba S.p.A. (P.IVA: 01573850516) con sede legale in Ponte San Pietro (BG), via San Clemente, 53.

Il presente blog, i cui post vengono pubblicati saltuariamente, non ha cadenze di aggiornamento preordinate e prevedibili ed è realizzato e gestito unicamente da OsvaldoIannaccone senza alcun tipo di organizzazione redazionale e non costituisce attività di informazione di tipo professionale. Questo blog non contiene commenti o analisi critiche di notizie legate all'attualità.

È vietata la riproduzione del testo e delle foto presenti in queste pagine senza il consenso dell'autore.

Tutti i diritti sono riservati. © Velletri 2020